Castello di Strozzavolpe

La scalinata che porta all'ingresso principale.
Le cortine murarie.

Il castello di Strozzavolpe sorge su un'altura ai margini di Poggibonsi. E' facilmente individuabile e raggiungibile dalla citt�.


Il castello di Strozzavolpe � la pi� importante delle fortificazioni minori che circondavano l'abitato di Poggibonsi oltre che l'unica giunta praticamente intatta a noi. Sorge su un colle di fronte al "Poggio Bonizio" dove fu iniziato, e mai portato a termine, il progetto Mediceo della costruzione di una fortezza ("Fortezza dell'Imperatore") e di una nuova citt� fortificata. Gi� ricordato come 'Scoriavolpe' in un documento del 1154, pass� durante il 1330 dalla famiglia Salimbeni agli Adimari di Firenze. Il castello conserva ancora il perimetro irregolare delle mura medievali con l'accesso tramite una torre, l'antico cassero, il cui aspetto attuale � per� frutto di una ricostruzione ottocentesca. L'immagine della costruzione, merlata e turrita, nel suo insieme � molto scenografico ma la sua perfezione � andata a scapito della sua originalit�, essendo stato restaurato in pi� parti. Oggi � sede di abitazione di privati, visitabile su richiesta. e nei suoi saloni ospita una bella collezione di armi antiche.

La Torre con l'ingresso principale originariamente con ponte levatoio.
Ancora il perimetro merlato delle mura.
L'ingreso principale sovrastato da uno stemma in pietra.

Torna alla HomepageIndice Alfabetico dei Castelli Toscani